RIFLESSIONE DELL’ON.MAURIZIO BIANCONI ( Gruppo Misto).

Ecco era quello che aspettavo .

Forse la città si muove e prende coscienza. Un grande applauso al dr  Gianni Fruganti, giudice esemplare da sempre,che stimo, no tanto, ma tantissimo ( anche quando mi da’ torto), che ha colto alla perfezione il senso della funzione giudiziaria, in un momento così’ e rischiando molto per le possibili critiche dei soliti noti, ha svolto ottimamente il suo compito .

Mi ricorda un altro grande magistrato che servi’ la giustizia ad Arezzo che rifilo’ a dei miei assistiti 3anni e 6 mesi, ripeto 3 anni e sei mesi, per un organizzatissimo tentativo di furto da parte di una banda di romani (le indagini accertarono che erano criminali a cachet, 100.000 lire a ” intervento” piu’ una percentuale sul ricavato) ad un’ azienda orafa. Io me ne lamentai con lui e lui: “avvocato in teoria lei non ha torto, ma in pratica se davo loro i canonici sei mesi e li mettevo fuori, con tutto l’oro che c’ e’ qui, ci mettevano a fuoco la città’.Ora invece

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.