-Se hai sbarrato tutto e ci hai chiuso in casa;

-se hai bloccato ogni attività economica e ricreativa;

-se hai ordinato il coprifuoco come in guerra;

-se hai perduto 1 milione di posti di lavoro nonostante la cassa integrazione;

-se hai ridotto milioni di noi, da operosi imprenditori e validi dipendenti in disperati questuanti;

-se lo hai fatto per combattere la malattia e la malattia, e’ sempre più presente;

-se lo hai fatto per salvare vite e si muore sempre come mosche;

-se pensi che coi blocchi chiuderanno aziende, che diversamente’ andrebbero aiutate a chiudere’;

-se hai deciso le riaperture sulla base degli identici dati per i quali, avevi imprigionato il popolo;

-se tutto questo è vero,

come puoi pensare, Mario, che un cittadino di media intelligenza ti possa ritenere capace di governare e in buona fede ?

-Se ritieni la pandemia ‘un’opportunità”

-Se ritieni che il virus possa essere un veicolo per una società collettivista’, di ‘eguali’

-Se ritieni che i penalizzati dallo stop generale siano ‘i soliti evasori’.

-Se tutto questo e’ vero

come puoi pensare, Roberto che un cittadino italiano di media intelligenza ti possa ritenere capace di governare e in buona fede.

-Se non avete fatto nulla sui mezzi di trasporto prima causa di pericolo per la propagazione  del virus;

-se avete paralizzato le cure preventive domestiche da parte della medicina di base intasando gli ospedali;

-se avete lasciato agli amici europei di Big Farma la negoziazione dell’acquisto dei vaccini ;

-se avete escluso l’utilizzo di altri preparati fuori dalla sfera delle multinazionali;

-se avete permesso il propagarsi di timori eccessivi sugli effetti di alcuni vaccini;

-se avete causato un rallentamento ulteriore della campagna vaccinale e favorito le aspettative di mercato delle multinazionali del farmaco;

-se avete continuato a immettere nella società’ elementi di rischio come immigrati e manifestazioni varie;

-se avete consentito che si aprissero baruffe e si esercitassero favoritismi sulle vaccinazioni;

-se tutto questo è vero…

come potete pensare, Mario, Roberto, Matteo, Luigi, Renato, che un cittadino italiano di media intelligenza vi possa ritenere capaci di governare e in buona fede?

-se ti stai indebitando a dismisura per elargire provvidenze simili a elemosine ;

-se fino a ieri dicevi ‘guai a indebitarsi ‘ e oggi benedici il debito ;

-se non hai chiesto moneta a subito per far ripartire la macchina;

-se sperperi risorse per provvedimenti insignificanti e palliativi;

-se  getterai al vento denaro per 2/3 da restituire per campagne a lungo termine senza concreta
incidenza,come resilienza ,differenza di genere,o non utili nell’immediato;

-se intendi indebitarti con l’Unione  Europea e le banche internazionali per iniziative come queste;

-se non hai contratto un debito complessivo per sostenere la spina dorsale reale dell’economia e della societa’ italiana;
se tutto questo  è vero, come puoi pensare ,Mario ,che un cittadino di media intelligenza vi possa ritenere capaci di governare e in buona fede invece che considerarti il suo primo nemico?

Se parecchi,ma parecchi, ancora non hanno capito nulla e nessuno si  impegna ,come puo’ pensare un cittadino italiano di media intelligenza di poter uscire da questo gorgo infernale e non pagare nessun prezzo?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.