“Quando io, primo in Italia, dissi che Napolitano leggeva una sua costituzione domestica e tradiva spirito e lettera di quella originale e che poteva essere da impeachment, fui svillaneggiato dal Quirinale e dai media. Adesso lo dice Grillo e il Quirinale lo invita e i media non infieriscono. Due pesi e due misure? No! Questa e’ l’ Italia, bellezza, e anche per questo finiremo malissimo, perché il politicamente corretto soffoca il politicamente giusto e la verità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.